L’ARTE DI ASCOLTARE


L’arte di ascoltare sta scomparendo sempre più. Tutti dovremmo migliorare la nostra capacità di ascolto. Osservando e ascoltando possiamo imparare molto di più che parlando.

L’ascolto è il primo passo per rendere un dialogo efficace.

Se proprio non riesci a stare zitto allora anziche’ parlare di te stesso prova a fare delle domande agli altri: in questo modo eserciterai una certa influenza sull’interlocutore molto piu’ che parlandogli.

LE 4 TECNICHE FONDAMENTALI DELL’ASCOLTO

  1. PERCEPIRE: è l’ascolto basico. Le orecchie sentono la voce che parla ed assorbono il messaggio.
  2. INTERPRETARE: il messaggio viene decodificato e alle parole e frasi viene assegnato un significato
  3. VALUTARE: una volta compreso il messaggio questo viene valutato suscitando nella mente dell’ascoltatore accordo o disaccordo.
  4. RISPONDERE: dopo le prime 3 frasi si è pronti a rispondere.

Non sempre un abile oratore e’ anche un abile ascoltatore e viceversa. L’ascolto attivo ti impone di andare al di la’ delle semplici parole.

Essere un buon ascoltatore significa saper ascoltare le ragioni altrui. Sebbene inizialmente pensi che qualcuno sia totalmente in errore, può esserti utile domandare: “Perchè la pensi così?” Devi sempre ricordarti che l’obiettivo è costruire un legame e comprendere cosa c’è nella mente dell’interlocutore.

Un rimedio per quelle persone che, dopo innumerevoli corsi sull’ascolto attivo, ancora non hanno sviluppato questa capacità: porgere una domanda all’interlocutore per confermare quanto ha detto.

Esempio: “Stai dicendo che “x” è… giusto? In caso contrario correggimi pure”.

Se vuoi essere un buon ascoltatore ripeti il messaggio ed il sentimento dell’interlocutore per essere certo di aver capito bene.

THE ART OF LISTENING

The art of listening is increasingly disappearing. We should all improve our listening skills. By observing and listening, we can learn much more than by speaking.

Listening is the first step to making an effective dialogue.

If you really can’t shut up, then instead of talking about yourself, try asking others a few questions: in this way you will exert a certain influence on the interlocutor rather than talking to him.

THE FOUR FUNDAMENTAL TECHNIQUES OF LISTENING

  1. PERCEIVE: it is basic listening. The ears hear the voice speaking and absorb the message.
  2. INTERPRET: the message is decoded and meaning is assigned to words and phrases
  3. EVALUATE: once the message is understood, this is evaluated by arousing agreement or disagreement in the listener’s mind.
  4. ANSWER: after the first 3 sentences you are ready to answer.

Not always a skilled speaker is also a skilled listener and vice versa. Active listening requires you to go beyond simple words.

Being a good listener means knowing how to listen to the reasons and points of view of others. Although you initially think that someone is totally wrong, it can be helpful to ask, “Why do you think so?” You must always remember that the goal is to build a bond and understand of what is in the interlocutor’s mind.

A remedy for those people who, after countless courses on active listening, have not yet developed this ability: ask the interlocutor a question to confirm what he said.

Example: “You are saying that“ x ”is… right? If not, please correct me ”.

If you want to be a good listener repeat the message and the sentiment of the interlocutor to be sure you have correctly understood everything.

Categorie:L'automiglioramento - The Self Empowerment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: